Lo sviluppo economico passa anche e soprattutto per le informazioni in nostro possesso. Quanto più queste sono chiare, aggiornate e congruenti con gli obiettivi di sviluppo e impresa, tanto più si aprono opportunità per i cittadini e per le imprese.

Avere un sistema informativo in grado di dare le giuste informazioni nel giusto momento, vuol dire dotarsi di un sistema strutturale fondamentale per il territorio.

Con lo Sportello Europa l’attenzione della nostra Amministrazione si concentra su due obiettivi fondamentali.

Il primo è quello di fornire strumenti concreti in grado di agevolare la conoscenza dei fondi messi a disposizione dall’Unione Europea e in grado di dare supporto alle iniziative imprenditoriali che vengono dal nostro territorio.

Il secondo, più ampio, punta a inquadrare l’Europa nella giusta prospettiva per mostrare che cosa significa realmente per il nostro territorio. Non certo istituzione di regolamenti e burocrazia, ma terra di opportunità, di apertura al mondo, di unione e fratellanza di popoli.

Il Molise ha il dovere di essere europeo, di aprirsi all’Europa nel pieno rispetto della propria identità per essere uno dei tasselli che compongono il complesso mosaico del nostro continente.

Guardiamo all’Europa per guardare al nostro futuro.

Viviamo l’Europa come un’opportunità, viviamola seguendone le logiche e declinando i nostri valori, la nostra cultura, la nostra economia, in questo contesto sicuramente più grande e più complesso, ma fondamentale per permetterci di affrontare e vincere con forza le nuove sfide della globalizzazione.

 

Il Presidente della Regione Molise – Paolo di Laura Frattura

Il Consigliere delegato alla Programmazione – Vincenzo Cotugno